Rupert Neve Design – RNDI 8

2.330,00

COD: 0712 Categoria: Tag:

Descrizione

Rupert Neve Designs RNDI-8

L’RNDI-8 è costituito da otto canali indipendenti di RNDI (Active Transformer Direct Interface) in un unico spazio rack. RND-8 permette di migliorare il segnale di chitarre e bassi elettrico, sintetizzatori, tastiere, pickup piezoelettrici o qualsiasi altra sorgente di livello simile. La topologia del circuito discreto, in classe A, è quella classica di Rupert Neve, con prestazioni sonore eccezionali e un suono estremamente naturale dai 5Hz fino a ben oltre 90kHz. Ogni canale è in grado di gestire livelli di ingresso fino a +21dBu (+31dBu con il pad inserito), l’uscita a bassa impedenza accoppiata a trasformatore gestisce percorsi lunghi con perdite di segnale minime e la robusta struttura in acciaio del telaio è progettata per una vita di palcoscenico e studio.

Trasformatore + FET discreto: Il meglio di entrambi i mondi

Il suono caratteristico dell’RNDI-8 deriva dai trasformatori progettati su misura e dagli amplificatori d’ingresso in classe A a FET discreti. L’unione accuratamente progettata di questi due elementi è la chiave dell’esclusiva precisione, del tono e della risposta dell’RNDI-8 Gli otto trasformatori personalizzati dell’RNDI-8 garantiscono l’isolamento e aggiungono armoniche e dimensioni musicali al suono. Le uscite bilanciate a bassa impedenza con trasformatore eccellono nel pilotaggio di lunghe tratte di cavo e le prestazioni sono costanti indipendentemente dalle apparecchiature collegate. Ciò è importante sia per gli ambienti live che per quelli di studio, dove il segnale non amplificato può percorrere anche 30 metri prima di raggiungere un amplificatore. Gli amplificatori d’ingresso in classe A e a FET discreti dell’RNDI-8 sono alimentati dalla phantom a 48 V e creano un’alta impedenza d’ingresso di oltre 2 M Ohm, garantendo prestazioni costanti con un’ampia varietà di strumenti. Il progetto in classe A elimina la distorsione da crossover che altrimenti potrebbe aggiungersi al segnale e introdurre armoniche dispari di ordine superiore indesiderate. Con l’RNDI-8, il contenuto armonico deriva dall’ottava (secondo ordine) e dalla quinta sopra l’ottava (terzo ordine) rispetto alla fondamentale. Queste armoniche rilevanti dal punto di vista musicale, presenti in quantità minime, aumentano la ricchezza del segnale originale e forniscono una risposta decisamente musicale. Inoltre, l’aspetto discreto del progetto dell’RNDI-8 significa che non ci sono circuiti integrati o componenti digitali che possano causare effetti negativi sul tono.

Headroom gigante, ampia larghezza di banda

L’RNDI-8 ha un’ampiezza di banda unica, con una risposta in frequenza che si estende da 5 Hz fino a 90 kHz. Tuttavia, le misure sono solo una parte dell’equazione: accoppiando questa larghezza di banda estesa con il miglioramento delle armoniche del trasformatore di uscita, emerge una gamma bassa assolutamente fragorosa, che aggiunge una sensazione di profondità senza pari. Tutto questo avviene senza compromettere la ricchezza delle medie frequenze o la brillantezza delle alte frequenze che caratterizzano il vostro strumento. Il livello massimo di ingresso è di ben +21 dBu, il che rende l’RNDI-8 in grado di gestire non solo strumenti ma anche sorgenti professionali a livello di linea come interfacce e drum-machine. Con l’aggiunta di un pad da – 10 dB, questo valore sale a +31 dBu, più che sufficiente anche per i mixer DJ più potenti. Questo rende l’RNDI-8 incredibilmente versatile, in grado di migliorare il suono di quasi tutti gli strumenti o le sorgenti collegate.

Due distinte opzioni di Gound Lift

La maggior parte delle interfacce dirette include un interruttore Ground Lift. L’RNDI-8 include questa possibilità “standard” tramite otto interruttori individuali “Pin 1 Isolate” sul pannello posteriore. L’attivazione di questo pulsante di solito elimina le fonti più comuni di ronzio nel percorso del segnale. Tuttavia, l’RNDI-8 include anche otto pulsanti di Ground Lift sul pannello anteriore che separano la massa del circuito di ciascun canale dalla massa dello chassis, offrendo un’altra utile opzione per rilevare ed eliminare il ronzio di massa indesiderato.

 

PANNELLO ANTERIORE

INGRESSO
Ingresso sbilanciato Hi-Z. ZIN = 2,2MΩ

THRU
Presa parallela da ¼” che consente all’utente di passare il segnale di ingresso direttamente a un amplificatore.

48V
Indica quando l’alimentazione phantom +48VDC è attiva sul canale.

GND LIFT
Isola la massa di ciascun canale dalla massa dello chassis.

PAD -10dB

Attenua il segnale d’ingresso di -10 dB (¼” THRU non influenzato).

Pannello Posteriore

USCITA

Uscita XLR DI con trasformatore custom Rupert Neve Designs. ZOUT < 40Ω

ISOLAMENTO PIN 1
Isola l’uscita XLR Pin 1 dalla massa del circuito.

Caratteristiche

Tono diretto rivoluzionario

Quando gli amplificatori discreti in classe A incontrano i trasformatori personalizzati di Rupert, accade la magia. L’RNDI-8 contiene i componenti unici e le conoscenze progettuali che lo rendono degno del nome Rupert Neve.

Headroom enorme

Il livello massimo di ingresso è di ben +21dBu, il che rende l’RNDI-8 in grado di gestire non solo gli strumenti, ma anche sorgenti professionali a livello di linea come le interfacce e drum machine. Con l’aggiunta di un pad da -10dBcquesto valore sale a +31dBu, più che sufficiente anche per i mixer per DJ con le uscite più elevate.

Robusto chassis in acciaio

Il robusto telaio 1U in acciaio è dotato di una verniciatura a polvere di livello industriale ed è costruito per resistere ai alle forti sollecitazioni della vita di strada. Le alette da rack imbullonate in dotazione sono reversibili e consentono diverse opzioni di montaggio.

Per tutte le sorgenti

L’RNDI-8 si comporta con immensa coerenza su un’ampia varietà di sorgenti, grazie al suo ingresso FET discreto da 2M Ohm e all’enorme head head, fornendo un suono superbo per chitarre, synth, bassi, strumenti acustici, tastiere e persino strumenti professionali a livello di linea.

Guida di linee più lunghe

L’uscita accoppiata a trasformatore a bassa impedenza è in grado di pilotare linee lunghe con prestazioni ineguagliabili ad alta frequenza.

Uscite THRU da 1/4

Le uscite THRU possono essere utilizzate per alimentare gli ingressi degli amplificatori.

Opzioni di messa a terra

Sul pannello posteriore sono presenti interruttori di isolamento del pin 1 per risolvere eventuali problemi di messa a terra, nonché interruttori di Ground Lift sul pannello anteriore per isolare la massa del circuito di ciascun canale dalla massa dello chassis.

Alimentazione Phantom

Ciascuno degli otto canali dell’RNDI-8 è alimentato con l’alimentazione phantom standard a 48V. L’alimentazione è indicata da LED blu sul pannello frontale, uno per canale.

  • Impedenza di ingresso (ZIN)
  • Ingresso strumento: 2,2 MΩ
  • PAD da -10 dB attivato: 200 kΩ

Impedenza di uscita (ZOUT)

  • Meno di 40 Ohm

Livello massimo di ingresso a 1 kHz

  • Ingresso strumento: +21 dBu
  • -10dB PAD attivato: +31 dBu

Livello massimo di uscita a 1kHz

  • +11 dBu

Risposta in frequenza (cavo di uscita da 30 piedi, carico equivalente a 10k)

  • +/- 0,25 dB: 28 Hz – 50 kHz
  • +/- 1 dB: 14 Hz – 90 kHz
  • -3 dB: 5 Hz